SOCIETÀ BENEFIT, UNIONI CIVILI, PATTO DI STABILITA E MOLTO ALTRO: L’INTERVISTA A TELEMONTENEVE

Oggi sono stato ospite degli studi di TeleMonteNeve, emittente radiotelevisiva di Livigno. La brava Gloria Massera mi ha intervistato in merito a diverse questioni, tutte di grande importanza: la legge sulle società benefit, l’eliminazione del Patto di Stabilità per i Comuni italiani, le unioni civili, il tema dei migranti e delle minacce terroristiche, la specificità montana, Europa, il caso gasolio e molto altro.

Anche se forse è un tema meno sentito in Valle, è soprattutto sul tema delle unioni civili che voglio soffermarmi. Credo che introdurle nel nostro Paese sia un traguardo di civiltà: il Partito democratico sta facendo di tutto per riuscire in questo intento, con una capacità di dialogo e confronto davvero strepitosa. La prossima settimana sarò ospite della Parrocchia di Prestino, dove parlerò su questo tema, mentre il 23 gennaio mi confronterò con gli iscritti e i simpatizzanti del Circolo PD di Morbegno.

A fine mese inizierà poi la maratona parlamentare: non ci faremo scappare questa occasione: ne sono certo. Tanto che alla domanda se io sia fiducioso in merito all’approvazione della legge sulle unioni civili, ho risposto così:

“Se non fossi fiducioso, non dovrei fare questo tipo di attività: abbiamo superato in Parlamento situazioni ben più intricate, che sembravano irrisolvibili. Nella società italiana c’è una convinzione rispetto all’omosessualità che è ben diversa rispetto a 20 anni fa, la stragrande maggioranza degli italiani vuole riconoscere i diritti alle coppie omosessuali. e ‘ un traguardo di civiltà cui siamo giunti come popolo e al quale dobbiamo giungere anche in tema legislativo.”

Qua di seguito potete trovare il video integrale della trasmissione “Grandangolo“.

Rispondi