Accingendomi a questo monitoraggio, mentre sorvolavo la Russia per scendere verso Astana, ora Nursultan, riflettevo su quale fosse il modo migliore per compiere il proprio dovere in questa circostanza. Una giovane democrazia, ex repubblica dell’Unione Sovietica, molto giovane, con politiche sociali proprio per le famiglie numerose, con forti rapporti con il nostro paese, in cui… Leggi tutto


La legge elettorale è un meccanismo che trasforma il voto degli elettori in una determinata configurazione degli eletti: una fredda funziona matematica, dunque, che scalda gli animi e fa riempire pagine e pagine di giornali. Se ci si prendesse la briga di leggere il testo delle leggi elettorali si sprofonderebbe nella desolazione: un insieme di… Leggi tutto


Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, nel corso della lunga notte elettorale che ha portato all’elezione di Donald Trump, ha detto queste parole al popolo americano: “Qualsiasi cosa accada, domani comunque sorgerà il sole“. La grande notte referendaria è appena finita: non è andata come ci aspettavamo, non è andata come avremmo voluto. Per… Leggi tutto


L’Aula ha approvato oggi l’emendamento all’Italicum a firma mia e dei colleghi Cociancich e Marcucci che permette il voto alle elezioni politiche anche per chi si trova temporaneamente all’estero. Finalmente abbiamo vinto una grande e importante battaglia di civiltà: i nostri connazionali che si trovano temporaneamente all’estero potranno votare per corrispondenza, senza esser costretti a… Leggi tutto


L’impegno verso i cittadini per una nuova legge elettorale va mantenuto con serietà, senza deflettere dall’obiettivo di salvaguardare un sistema bipolare e di sana alternanza, consentendo agli elettori di scegliere chi governa e indicare i propri rappresentanti in parlamento. Per questo motivo e non semplicemente per mitigare i possibili effetti della imminente sentenza della Corte… Leggi tutto